IT-CPA-ST0013-0002303

Manifestazioni di solidarietà internazionale

1 febbraio 1961 - 18 febbraio 1995

8 buste (con all'interno 46 fascicoli)

Si compone di documentazione relativa ai rapporti della Cgil con organizzazioni internazionali impegnate nella difesa dei diritti umani e in progetti di assistenza alla popolazione civile (Amnesty international, Unicef), e con sindacati di paesi arabi, africani e asiatici (Algeria, Kurdistan, Iran, Eritrea, Sahara Occidentale, Sudafrica, Mali, Marocco, (…)

vai al menu di navigazione nell'archivio

Identificazione

Identificativo scheda IT-CPA-ST0013-0002303
Identificativo gerarchico scheda 00001.00006.00003
Livello di descrizione sottoserie
Denominazione Manifestazioni di solidarietà internazionale
Data 1 febbraio 1961 - 18 febbraio 1995
Consistenza 8 buste (con all'interno 46 fascicoli)

Contesto

Storia archivistica La sottoserie era stata individuata nel precedente intervento di riordinamento della documentazione relativa al periodo della Camera confederale del lavoro condotto nel 1981 come "0.21 Manifestazioni solidarietà internazionale".

Contenuto

Si compone di documentazione relativa ai rapporti della Cgil con organizzazioni internazionali impegnate nella difesa dei diritti umani e in progetti di assistenza alla popolazione civile (Amnesty international, Unicef), e con sindacati di paesi arabi, africani e asiatici (Algeria, Kurdistan, Iran, Eritrea, Sahara Occidentale, Sudafrica, Mali, Marocco, Armenia), sottoposti a regimi autoritari di destra (Spagna, Grecia, Cile, El Salvador, Nicaragua, Colombia) o coinvolti in guerre e repressioni (Vietnam, Cina, Croazia).
Si segnala in particolare la presenza di un grosso nucleo di documentazione relativa all'attività della Cgil a favore della realizzazione di strutture sanitarie in Cisgiordania.
Criteri di organizzazione La sottoserie è organizzata per lo più in fascc. relativi ad un singolo paese o area geografica.
In coda sono stati collocati tutti i fascc. attitenti alle politiche di solidarietà condotte nei riguardi della popolazione palestinese, che già originariamente costituivano un nucelo distinto e dunque ben individuabile all'interno della sottoserie.

Fonti e risorse collegate

Condizioni d’uso

Note

Approfondimenti